giovedì 30 dicembre 2010

Sotto l'albero di Natale

Nella stanza del soggiorno

splende l'Albero di Natale.

Com'è bello tutto adorno

di palline colorate,

d'angioletti e cioccolatini

che si muovono al vento

appeso a fili d'argento.

Ai suoi piedi

(anche se tu non lo vedi)

c'è una grotta col Bue e l'Asinello

con Giuseppe e Maria

e in mezzo, sulla paglia, un Bambinello.

Ci sono anch'io, ci sei anche tu

tra quei pastori che allungano il collo

per vedere il Bambin Gesù.

E' nato questa notte

per farci tutti fratelli:

bianchi, rossi, gialli, neri;

e il colore non conta più.

Sotto l'albero, attorno alla grotta

danzano in girotondo

tutti i bambini del mondo

entrati in punta di piedi

(anche se tu non li vedi)

nella stanza del tuo soggiorno.

Con loro danza anche tu

perché è nato il Bambin Gesù.




Luigi Ardenzi

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche